Come funziona la marcatura laser a fibra ottica


Come funziona la marcatura laser a fibra ottica_1

Rispetto agli strumenti per la marcatura laser CO2, le macchine per la marcatura laser a fibra stanno ora assumendo il ruolo di leader nelle tecnologie laser grazie alla sua funzione e struttura estremamente compatte.

Alla base del principio dei dispositivi laser a fibra ottica c’è il raggio laser che, dopo aver percorso un tragitto indirizzato tramite appositi specchi, lascia il segno sulla superficie di materiali diversi, inclusi metalli e alcuni non metalli, sotto forma di disegni, loghi o altri codici. Queste marcature sono permanenti e non scompaiono con il passare del tempo.


Le applicazioni dei laser a fibra ottica

Con una tecnica così vantaggiosa, i marcatori laser a fibra possono essere utilizzati in una vasta gamma di settori, come ricambi auto, componenti elettronici, parti meccaniche, strumenti hardware, articoli per uso quotidiano, ecc.

I vantaggi dei marcatori laser

Nel processo di marcatura, tanto è maggiore la potenza, più veloce e profonda è la marcatura. Inoltre, la sorgente laser delle nostre macchine di marcatura laser a fibra ha una durata molto lunga che può durare fino a 100.000 ore di lavoro.