News


Cos'è la marcatura laser? Definizione e caratteristiche

immagine news

La marcatura laser è una modalità per contrassegnare in modo permanente un oggetto con la personalizzazione e la codifica, sia per motivi di sicurezza che di controllo della qualità. Si tratta di una soluzione apprezzatissima per la sua flessibilità, l’affidabilità nella resa ed il risparmio. E’ adottata in particolare per incidere metalli ma è anche indicata per marcare legno e materiali termoplastici. Esistono diverse tecniche nella marcatura laser: incisione superficiale e sotto superficie, ablazione, ricottura, carbonizzazione, schiumogeno e viraggio di colore. Piccole, medie e grandi aziende utilizzano la tecnologia a laser nei processi manifatturieri e di filiera in quanto per le imprese rappresenta una soluzione per la marcatura pratica e innovativa. Vediamo insieme in cosa consiste la lavorazione.



Nuova cartuccia di inchiostro colore giallo per JetStamp 791

immagine news

Pronto l'inchiostro giallo per Jetstamp 791

La gamma di colori degli inchiostri per il JetStamp 791 si amplia ed entra in scena il giallo.


Questo inchiostro a base solvente si è reso necessario per consentire la marcatura su materiali scuri sui quali fino ad ora non era possibile stampare con efficacia. Nella fase di sviluppo di questo inchiostro è stato posto l'accento sia sulla visibilità sui materiali scuri, sia sull'ottima adesività necessaria per la permanenza dell'inchiostro sulle superfici non assorbenti, mantenendo molto bassi i tempi di essicazione.
Ottima aderenza, indelebile, buona visibilità.



PortaDot Deep Pneumatic

immagine news

La macchina a micropercussione pneumatica portatile per una marcatura industriale profonda è una marcatrice incredibilmente efficiente in grado di creare incisioni molto profonde.

Questo prodotto è ideale per la marcatura di tubature per oleodotti e gasdotti, di bombole, o per la creazione di marchi di identificazione
profondi, adatti alla successiva verniciatura.